Comune di Gaeta


Sei in: Home » archivio news » risultato ricerca » scheda news

News

STAFF DEL SINDACO

Notizia
"GaetArt…arte in libertÓ": domenica 15 ottobre la premiazione

Continua nel secondo fine settimana di Ottobre “GaetArt…arte in libertà”, la Mostra ad ingresso gratuito, legata al concorso d’arte, che è stata allestita presso il Museo Diocesano di Gaeta, in Piazza Cardinal De Vio. Nella giornata di domenica 14 Ottobre 2012 si svolgerà la premiazione delle 4 opere vincitrici delle sezioni in gara: PITTURA e DISEGNO, SCULTURA ed INSTALLAZIONE, GRAFICA ed ARTE VIRTUALE, FOTOGRAFIA. Assegnerà il premio speciale della critica il Maestro Normanno Soscia. Le opere premiate saranno poi esposte presso il Comune di Gaeta dal 18 al 31 Ottobre 2012.

L’iniziativa ha ottenuto un ottimo riscontro di pubblico ed il merito va agli organizzatori dell’evento: l’Associazione Culturale Tanaliberatutti, che, con le sole proprie e poche risorse, ha saputo organizzare e mettere in mostra opere da tutta Italia e dall’esterno, e creare eventi nell’evento.

“Abbiamo cercato di caratterizzare la Mostra attraverso performance live di artisti di altre discipline artistiche quali la danza, la poesia, il teatro, ecc… Dare una fruizione dinamica ed accogliente degli spazi museali trasformati in luoghi di socializzazione, conoscenza e confronto – commentano i volontari dell’Associazione.

40 sono le opere in gara esposte al Museo, selezionate da una giuria d’eccezione composta da: Stefano Marson (Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma), Francesco Giulio Farachi (giornalista e critico d’arte), Mauro Abate (artista e fotografo). 300 le opere che hanno partecipato, più di 100 artisti hanno aderito al progetto, inviando entro il 31 agosto 2012 le fotografie delle loro opere.

Numerosi anche gli artisti, ospitati nelle sale del Museo Diocesano per GaetArt, : che hanno esposto le loro opere fuori concorso come  Mario Magnatti, Giovanni Ruggiero, Luciano Gatto e Carlo Panaro, e che si sono esibiti a titolo gratuito in performance live, live painting, presentazione di libri, spettacoli teatrali e di danza.

“Siamo soddisfatti del successo dell’iniziativa, della partecipazione degli artisti al concorso, da ogni parte d’Italia e dall’estero, del riscontro di pubblico che ha caratterizzato l’apertura della Mostra e le successive giornate di esposizione” - commenta Letizia Manuela Marsella, presidente dell’ass cult Tanaliberatutti – “ Il progetto è portato avanti con passione ed entusiasmo e ci teniamo a precisare, che i patrocini ottenuti sono morali, ossia gratuiti, in quanto per il settore della cultura le nostre istituzioni non hanno abbastanza fondi. Il Comune di Gaeta soltanto, ha offerto le targhe di premiazione e dato la possibilità ai vincitori di esporre nelle sale comunali. Forte è comunque la motivazione con cui portiamo avanti l’ idea di cambiamento, legata alla condivisione, allo scambio reciproco, all’idea di bellezza e all’arte.

Il consenso e la risonanza anche nazionale, ottenuti dall’evento sono riconosciuti dalla prof.ssa Sabina Mitrano, collaboratrice del Sindaco incaricata alla Cultura, che tiene a

precisare come si tratti di un’iniziativa organizzata da competenti e attivi giovani di Gaeta.

“Ringrazio l’Associazione Culturale Tanaliberatutti – aggiunge  Sabina Mitrano - per aver accettato il mio invito ad esporre le opere nella Sala Consiliare del Comune, contribuendo così a realizzare un importante obiettivo della Amministrazione Mitrano: far diventare il Palazzo  Municipale una casa che accoglie, promuove e fa vivere l’Arte in tutte le sue espressioni, al fine di dare vita ad una politica della Cultura a stretto contatto con i cittadini”

Prossimi appuntamenti della Mostra nel week end: 

Sabato 13 Ottobre: l’Aperitivo al Museo con l’ex Macelleria Ciccone e l’ esibizione live di alcune allieve della Scuola di Danza Skenè e di Verdiana Di Vanni Coreografie di Jolanda Piccinelli ed Antonia Spirito.

               
Domenica 14 Ottobre: il pubblico  incontrerà l’artista J.R. Forbus. Lo scrittore presenterà il suo romanzo “La rivolta degli scheletri nell’armadio”- Ali Ribelli Edizioni con la partecipazione straordinaria di Giorgio Franzoni, illustratore ed autore dei disegni della copertina e della mappa allegata al romanzo. A seguire la Premiazione delle opere vincitrici con  l’assegnazione del Premio della critica e la performance teatrale “Catàbasi di un ritorno” per la regia di Luca Gaeta.

Si ricorda che la Mostra è ad ingresso gratuito con orari di apertura al pubblico dalle 16.00 alle 22.00.



Sito ufficiale del Comune di Gaeta

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.

Piazza XIX Maggio, 10 - 04024 Gaeta (LT)
Tel. 0771-4691 - Fax 0771-462540
C.F.: 00142300599

Realizzazione
ImpresaInsieme S.r.l.Proxime S.r.l.